Offerte ADSL a confronto

Il servizio è gratuito con prezzi uguali o minori rispetto ai siti degli operatori.
1 Confronta le migliori offerte ADSL nel tuo indirizzo
2 Scegli la tariffa ADSL più conveniente da 19,90€/mese
3 Risparmia ora su ADSL o Fibra Ottica

Definisci il tuo consumo

Verifica la copertura ADSL e seleziona le icone che descrivono le tue esigenze: telefono + internet casa, chiamate illimitate (anche da mobile) e pay tv inclusa

Confronta le offerte ADSL

Trova la tariffa ADSL più conveniente scegliendo tra oltre 40 offerte sempre aggiornate. Il servizio è gratuito

Risparmia

Le tariffe ADSL sono ordinate per costo promozionale, in modo da aiutarti a trovare le offerte con canone mensile più vantaggioso
SOStariffe.it è certificato Utility Manager, scopri di più.

Le offerte ADSL su SosTariffe.it

SosTariffe.it compara le offerte ADSL e Fibra ottica appartenenti a Internet provider italiani. Tutte le tariffe ADSL e fibra per la linea di casa sono aggiornate da un team dedicato e comparate in modo indipendente e imparziale.

Il comparatore Internet Casa di SosTariffe.it consente di scegliere tra le tariffe di operatori quali:

Altri operatori:

Internet per casa: ADSL e fibra ottica

Operatore Offerte da Chiamate
Infostrada Windtre 28.98 € / mese gratis
Vodafone 29.90 € / mese gratis
TIM 29.90 € / mese gratis
Sky WiFi 29.90 € / mese gratis
Fastweb 29.95 € / mese gratis

ADSL e Fibra ottica sono le due principali tecnologie a disposizione per chi vuole navigare su Internet ad alta velocità (ma non le uniche: ricordiamo ad esempio il WiMax, che consente di connettersi alla rete in modalità wireless, essenziale per chi si trova in una zona isolata e non raggiunta dalla linea telefonica).
Scegliere la connessione giusta per le proprie esigenze significa analizzare con attenzione l’uso che si fa dell’abbonamento a Internet: se ci si limita a navigare col browser, a controllare i social network, a inviare mail e a guardare qualche video a bassa risoluzione, l’ADSL, con i suoi 20 Mbit/s di velocità massima in download, è più che sufficiente; 

viceversa, se si ha bisogno di una connessione dalle performance superiori, ad esempio per lo streaming audio e video ad alta e altissima risoluzione, la telepresenza o il gaming online, la Fibra ottica è fortemente consigliata. Da ricordare, quando si sceglie il tipo di contratto, la questione delle telefonate da fisso: non sono rare, infatti, le offerte solo Internet che mettono a disposizione una linea più rapida e dedicata ad attività che richiedono performance eccezionali (come il gaming) ma non prevedono le chiamate.

Le offerte ADSL confrontate da SosTariffe.it

ADSL è l’acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line (linea asimmetrica di connessione digitale) e individua una tecnologia di trasmissione dati che consente di navigare in Internet ad alte velocità, compatibilmente con la copertura raggiungibile nella propria città. La linea ADSL viaggia fisicamente sullo stesso doppino telefonico in rame del telefono fisso di casa e permette di trasmettere dati con un’ampiezza di banda notevoli. Le prime connessioni ADSL consentivano una velocità a partire da 640 Kb/s, mentre oggi una velocità adeguata alle nuove abitudini di navigazione parte dai 7 Mega.

Infine la peculiarità della tecnologia ADSL sta nella sua asimmetricità: questo significa che la velocità di download (quella con cui riceviamo dati) non è la stessa dell’upload (la velocità a cui li inviamo): una maggior portata della prima è proprio la caratteristica che ci permette di navigare in Internet rapidamente, caricare siti di pagine web, immagini e video in pochi secondi.

Le offerte fibra ottica

SosTariffe.it non compara solo le tariffe ADSL, ma anche le offerte Fibra Ottica. Questa tecnologia consente prestazioni migliori rispetto all’ADSL: velocità di navigazione, ampiezza di banda (detta appunto banda ultra-larga) e stabilità di linea superiori. L’infrastruttura fisica, su cui si basa, è costituita da una rete di cavi in fibra di vetro (o di altri polimeri) che non hanno una copertura capillare quanto quella dei cavi telefonici, quindi la Fibra ottica è oggi disponibile solo nelle città cablate, che sono però in continua crescita su tutto il territorio nazionale. Quando si parla di Fibra ottica bisogna ricordare che oggi ne esistono almeno due tipologie, proprio per ovviare al problema della cablatura: la FTTS o FTTC (Fiber to the Street e Fiber to the Cabinet) e la FTTH (Fiber to the Home).

La differenza fondamentale è che nel primo caso la Fibra arriva fino all’armadio stradale e da lì in poi si utilizza il vecchio “doppino” in rame per raggiungere la casa dell’utente; nel caso della FTTH, invece, la Fibra ottica “pura” è l’unica infrastruttura utilizzata direttamente fino al router del cliente.

Questo comporta che la cablatura per FTTS e FTTC è molto più rapida, visto che è sufficiente portare i cavi fino all’armadio stradale e da lì in poi ci si può basare sulle infrastrutture telefoniche già esistenti; al contrario, la FTTH richiede lavori spesso ingenti, casa per casa. Il rovescio della medaglia è che la FTTH è una tecnologia molto più affidabile e performante, con velocità che arrivano a 1 Gbit/s e bassa latenza, laddove FTTC e FTTS sono più lente (intorno ai 100/200 Mbit/s di velocità massima in download) e, soprattutto se l’armadio stradale è lontano rispetto al domicilio del cliente, rischiando di essere un po’ meno affidabili, pur garantendo un eccellente livello di servizio.

Ormai in Italia la fibra FTTC o FTTS è diffusa in gran parte dei capoluoghi di provincia, mentre la penetrazione della FTTH è inferiore. In breve: su SosTariffe.it è possibile trovare moltissime tipologie di connessioni Internet ADSL e Fibra, sia per la casa che per il business: ADSL flat, Internet senza telefono, oppure tariffe Tutto Compreso o ancora senza canone Telecom e ADSL WiFi (satellitare o WiMax). Tutti i risultati sono ordinati per prezzo e - selezionando quelli di maggiore interesse - è possibile effettuare un confronto ADSL o Fibra grazie a un'apposita tabella.

Come scegliere un'offerta ADSL o Fibra?

Gli strumenti di SosTariffe.it

Il router/modem

La velocità minima di navigazione

I piani più comuni

I provider più diffusi

I provider più diffusi nell’ambito dell’offerta di ADSL e Fibra ottica si sono ormai orientati su canoni medi intorno ai 25-30 euro al mese, anche tenendo conto dei cambiamenti intercorsi in seguito alle decisioni dell’Agcom (tra cui, ad esempio, la non obbligatorietà di acquisto del modem del fornitore).

TIM è l’operatore che vanta l’infrastruttura proprietaria più ampia di tutte, essendo una società del gruppo Telecom e quindi discendendo dall’ex monopolista. Per questo vanta un’eccellente copertura con la sua Fibra ottica (anche FTTH) e con l’ADSL, e in più assicura una risposta rapida in caso di guasti e problemi di sorta.

Vodafone è la rivale storica di TIM e una delle prime società ad offrire una velocità massima di 1 Gbit/s con la fibra ottica. Punta molto sull’integrazione con le offerte mobili, tenendo conto che è regolarmente in cima alle classifiche relative alla qualità del segnale e alla velocità sui network 4G e 4.5G. Così come TIM, Vodafone propone una sinergia con la televisione di Sky per alcune delle sue tariffe.

Fastweb è una delle pioniere italiane della fibra ottica, e la sua rete FTTC è una delle più ampie in assoluto, pur offrendo anche il servizio FTTH. La partnership con Sky in questo caso è storica, con offerte integrate che possono includere anche sconti per quanto riguarda le tariffe di luce e gas.

Wind Infostrada è il frutto della fusione di varie esperienze, da Infostrada fino a Wind e Tre, i due colossi della telefonia mobile che si sono fusi qualche tempo fa. Offre alcune tra le tariffe più convenienti in assoluto anche per la fibra da 1 Gbit/s, oltre a regalare tradizionalmente decine di gigabyte di traffico per chi è già cliente Wind mobile.

Tiscali è una società di telecomunicazioni fondata nel 1998 in Sardegna che vanta tra i suoi traguardi quello di essere stata la prima azienda a offrire le telefonate gratuite via Internet. La partnership storica di Tiscali per lo streaming televisivo è con Infinity, e anche le sue offerte si distinguono per essere particolarmente convenienti rispetto alla concorrenza.

Eolo è una delle più importanti aziende per quanto riguarda Internet tramite il wireless, attraverso una tecnologia che consente di collegarsi alla rete anche se ci si trova in una zona non raggiungibile dal collegamento tradizionale.

Cheapnet offre tutte e tre le tradizionali tecnologie per connettersi a Internet a banda larga, sia con l’ADSL che con la Fibra ottica che attraverso il wireless, oltre a consentire le telefonate via Internet tramite il VoIP.